Posizione attuale: Home -  Air Jordan Donne -  Air Jordan Tacco Alto -  Nike Air Jordan Tacco Alto Scarpe Bianco Viola

Tacco Alto Nike Air Jordan Bianco Viola,micafungin entrambe le echinocandine così come

Tacco Alto Nike Air Jordan Bianco Viola,micafungin entrambe le echinocandine così come

Fino ad oggi, la gestione di candidosi relative a dispositivi impiantati è rimasto problematico. Lo scopo di questo studio era di indagare le strategie di blocco antifungine contro Candida albicans e Candida glabrata biofilm in vitro. Tre agenti antifungini sono stati utilizzati nei confronti Tacco Alto Nike Air Jordan Bianco Viola di otto C. albicans e sei ceppi di C. glabrata clinici isolati da cateteri infetti. Caspofungin e micafungin, entrambe le echinocandine, così come il posaconazolo azoli sono stati testati. Un modello in vitro di Candida biofilm sul 100% cateteri in silicone è stato usato. Efficacia della serratura antimicotico è stato testato contro i biofilm di età compresa tra 12 Air Jordan Shop 11 AAA Donne Nero Rosso u0026 nbsp; h e 5 giorni a seguito di esposizione a caspofungin (5 u0026 nbsp; mg / L e 25 u0026 nbsp; mg / L), micafungin (5 u0026 nbsp; mg / L e 15 u0026 nbsp; mg / L) e posaconazolo (10 u0026 nbsp; mg / L) 12 u0026 nbsp; h. Persistenza di attività antibiofilm è stata studiata 1-3 giorni dopo eliminazione del farmaco. Serratura antifungini stata considerata efficace nel caso di una diminuzione significativa (P u0026 nbsp; u0026 lt; u0026 nbsp; 0,001) nell'attività metabolica del lievito biofilm. I risultati hanno mostrato che micafungin ha avuto notevole efficacia inibitoria nei confronti di giovani e mature C. albicans e C. glabrata biofilm. Inoltre, questa attività è apparso a persistere fino a 3 giorni. Caspofungin visualizzata attività simile contro tutte C. albicans biofilm, ma l'attività è stata meno persistente per C. glabrata biofilm. Posaconazolo si è rivelato meno efficace contro C. albicans biofilm, ma la sua attività è stata sostenuta. Echinocandina terapia di blocco potrebbe migliorare in modo significativo la gestione della candidiasi nei pazienti con cateteri attraverso la lotta biofilm e consentendo la manutenzione del dispositivo in situ.
0 Commenti


Parlare la vostra mente
Commenti Recenti